Help

News

Consorzio Nettuno

Periodici

Volumi

Modulo d'ordine

Home Page

Pitagora Editrice

Scheda volume

Zavat58.jpg (13192 byte)


58. Le aree agricole dei territori protetti

CESTAAT­Centro studi sull'Agricoltura, l'Ambiente e il Territorio

1996, 320 pagine, 3 carte f.t. a colori, cartonato, formato 18.5x26.5 cm, € 26.00
ISBN 88-371-0864-8

Collana: "Quaderni di tecniche di protezione ambientale"  - 

Il tema sviluppato nel volume è di particolare interesse nel nostro Paese, in cui spesso la creazione di aree protette e parchi viene posta in alternativa all'uso agricolo del territorio, in spazi sempre angusti per la conformazione geografica. La conciliabiltà tra aree protette e agricoltura è dunque di primaria importanza per conseguire contestualmente gli obiettivi di tutela di ambienti ad elevato pregio, mantenendo e sviluppando una agricoltura ecocompatibile con la ricomposizione di quell'equilibrio tra produzione e difesa ambientale che le generazioni del passato ci hanno spesso consegnato, ma che oggi dobbiamo impostare su basi scientifiche aderenti alle nuove tecnologie ed acquisizioni. La soluzione a questa problematica è certamente di interesse sia nazionale, sia per le comunità locali e per i più diretti interessati sul territorio, che ne divengono così il primo e più importante livello di difesa. Il volume contiene una disamina molto ampia della materia sotto vari profili, da quello più propriamente tecnico a quello normativo, collocando nel contesto europeo le problematiche dei parchi nazionali e regionali italiani, dei quali vengono portati tre esempi: i Parchi Regionali Naturali della Maremma e dei Monti Lucretili e del Parco Nazionale del Gargano. Indice. Parte prima: Incidenza delle attività agricole all'interno delle aree protette esistenti ed "in itinere" sul territorio nazionale. 1.Le attività agricole nelle aree protette; 2.I parchi nazionali: un'ipotesi di classificazione; 3.Le altre aree protette: loro classificazione ed importanza dal punto di vista agricolo; Allegati: Grafici; Schede sui 16 Parchi Nazionali; Elenco delle aree protette regionali. Parte seconda: Definizione dei riferimenti normativi ed istituzionali relativi ai temi dell'agricoltura e dell'ambiente. 1.La politica comunitaria su agricoltura e ambiente; 2.La normativa comunitaria; 3.La programmazione ambientale in Italia; 4.La normativa statale nelle aree protette; 5.La normativa di settore e i vincoli ambientali; 6.La normativa regionale ed altri riferimenti su tre aree campione; Allegato: Repertorio normativo. Parte terza: L'attività agricola all'interno di tre aree campione: Parco regionale naturale della Maremma, parco regionale naturale dei Monti Lucretili e parco nazionale del Gargano. 1.Parco regionale naturale della Maremma; 2.Parco regionale naturale dei Monti Lucretili; 3.Parco nazionale del Gargano. Parte quarta: Sintesi e proposte. 1.Problematiche emergenti ed irrisolte nell'istituzione delle aree protette; 2.Un nuovo modello di sviluppo; 3.L'agricoltura nello sviluppo rurale; 4.Esternalità e sviluppo indotto delle attività agricole in aree marginali; 5.Il nuovo modello di sviluppo e le aree protette; 6.Indicazioni e proposte: alcune linee di intervento sul piano tecnico ed operativo. Fonti bibliografiche e cartografiche.

Per i Vs. ordini, richiesta di informazioni o consigli [email protected]  


"Avviso - Ai sensi dell'art.1, comma 1 del decreto-legge 22 marzo 2004, n.72, come modificato dalla legge conversione 21 maggio 2004 n.128, le opere presenti su questo sito hanno assolto gli obblighi derivanti dalla normativa sul diritto d'autore e sui diritti connessi. La riproduzione, la comunicazione al pubblico, la messa a disposizione del pubblico, il noleggio e il prestito, la pubblica esecuzione e la diffusione senza l'autorizzazione del titolare dei diritti è vietata. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dagli art. 171, 171-bis, 171-ter, 174-bis e 174-ter della legge 633/1941".